Max Pezzali – Welcome to Miami (South Beach) (Lyrics | Video)

Lyrics “Welcome to Miami (South Beach)” – Max Pezzali

Con le cuffie antirumore
Volevo dormire ma i bambini urlano
Non vedo l’ora di arrivare
Continuo a guardare la rotta sul video

Finalmente atterriamo
Adesso corriamo che chissà che fila c’è
Al controllo immigrazione
Il dito, la scansione, have a nice holiday

La navetta autonoleggio
Dai pensavo peggio mezz’oretta e poi si va
Metto sul navigatore
Dove devo andare inserire la città
E però mi fa impressione
Leggere quel nome scritto sopra al display
Bienveidos a Miami
Welcome italiani, have a nice holiday

E poi finalmente ci siamo arriviamo a South Beach
Anche se stanchi
Siamo già caldi più caldi dei Miami Heat
È qui davanti
Guarda l’oceano un po’ verde un po’ azzurro un po’ blu
Come ai Caraibi
L’America del Nord si incontra con quella del Sud
Se habla spanish

Lamborghini a passo d’uomo
Che fa un gran casino e spara giù una raffica
Tatatà limitatore
Fonderà il motore se non l’avrà fuso già

Si va tutti sulla Lincoln Road
Entro nell’Apple Store cerco le novità
Tutto uguale più o meno
A quello di Rozzano almeno c’è il wi-fi che va

Oggi piove niente mare
Cosa si può fare Andiamo nello shopping mall
Sono quasi tutti outlet
Delle grandi marche qui facciamo il carico
Tre t-shirt prezzo di due
Stampe e fantasie che forse mai mi metterò
Ho già l’ansia che mi sale
Le dovrò imbarcare chissà quanto pesano

E poi finalmente ci siamo, arriviamo a South Beach
Anche se stanchi
Siamo già caldi più caldi dei Miami Heat
È qui davanti
Guarda l’oceano un po’ verde un po’ azzurro un po’ blu
Come ai Caraibi
L’America del Nord si incontra con quella del Sud
Se habla spanish

Sabbia a colori le palme di cocco
Tre gradi all’interno all’esterno 38
Sole tramonto dal lato sbagliato
Notti da vivere tutte d’un fiato
Flamingo rosa e alligatore
Ponti a Key West che attraversano il mare
Caffè cubano di Little Avana
Murales a Wynwood e alba latina

E poi finalmente ci siamo, arriviamo a South Beach
Anche se stanchi
Siamo già caldi più caldi dei Miami Heat
È qui davanti
Guarda l’oceano un po’ verde un po’ azzurro un po’ blu
Come ai Caraibi
L’America del Nord si incontra con quella del Sud
Se habla spanish

E poi finalmente ci siamo, arriviamo a South Beach
Anche se stanchi
Siamo già caldi più caldi dei Miami Heat
È qui davanti
Guarda l’oceano un po’ verde un po’ azzurro un po’ blu
Come ai Caraibi
L’America del Nord si incontra con quella del Sud
Se habla spanish…

Max Pezzali | 2019

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

eighteen − eleven =